San Brancato
7°C
Clear sky

Giornata della memoria

Giornata della memoria

COMUNE SANT’ARCANGELO

GIORNATA DELLA MEMORIA

 

 L’attuale momento di restrizione, determinato dal perdurare della pandemia, che ormai ci accompagna da due anni, non deve essere causa di smarrimento e di oblio di un tempo in cui l’essere umano ha dato vita all’orrore più grande che la storia abbia mai conosciuto.

Oggi 27 gennaio, giorno della memoria, si ricordano le vittime della Shoah, quell’orrore, ancora per me inspiegabile, nato dalla volontà dell’uomo di uccidere il suo simile in nome della sua diversità.

Viviamo un tempo veloce, accelerato, spesso dettato da un “io” imperante, in cui il passato facilmente si dimentica e il presente è dominato dall’incertezza, l’importanza del “giorno della memoria” è soprattutto questo: mantenere alta la memoria affinché quella pagina di orrore che l’uomo ha vissuto sulla sua pelle possa essere irripetibile, ma soprattutto serva a spegnere campanelli di odio che ancora oggi continuano ad esistere in altre parti del mondo.

Il mio pensiero va ai più giovani, ai tanti ragazzi e ragazze che frequentano le scuole e le piazze di questa comunità, affinché maturi in loro la consapevolezza di essere responsabili della costruzione della società che verrà. Una società in cui i valori di libertà e di democrazia possano rafforzarsi è importante che ognuno di voi, ognuno di noi, possa ergersi a militante della memoria, solo attraverso la conoscenza del passato riusciamo a costruire un mondo in cui la parola PACE possa finalmente vincere!!

 IL SINDACO
Salvatore LA GROTTA

 

Skip to content