Accesso civico

“Misure per assicurare l’efficacia dell’istituto dell’accesso civico”

Tra le novità introdotte dal d.lgs. n. 33/2013 una delle principali riguarda
l’istituto dell’accesso civico (art. 5). L’accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l’obbligo. La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata al Responsabile della trasparenza tramite: posta elettronica certificata all’indirizzo protocollosantarcangelo@ebaspec.it; posta ordinaria o direttamente all’ufficio protocollo del Comune o al numero telefonico 0973 618302.

Ai sensi del D.Lgs. 33/2013, art. 5, commi 3 e 4 “L’amministrazione, entro trenta giorni, procede alla pubblicazione nel sito del documento, dell’informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l’avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. Se il documento, l’informazione o il dato richiesti risultano gia’ pubblicati nel rispetto della normativa vigente, l’amministrazione indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale. Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente puo’ ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all’articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, che, verificata la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione, nei termini di cui al comma 9-ter del medesimo articolo, provvede ai sensi del comma 3.
Ai sensi e per gli effetti dell’art.43 del D.lgs n. 33/2013, il Segretario Comunale – dott. Andrea La Rocca- è nominato Responsabile della trasparenza come da presa d’atto della Giunta Comunale nella Delibera n. 19 del 31/01/2014″.

 

Nota informativa (429 KB – 190 download)

Modello istanza (9 KB – 167 download)

Delibera G.C. N. 19 del 31/01/2014 (87 KB – 251 download)

Delibera N.63 del 20/05/2014 (120 KB – 290 download)

Amministrazione Trasparente